Pistola Makarov mod. Type 59 cal. 9×18 mm Makarov

Ritorna al Catalogo



€ 780,00

La Cina produsse una copia quasi esatta della pistola semiautomatica Makarov di produzione russa denominandola Type 59; divenne l’arma d’ordinanza dell’Esercito Popolare di Liberazione . La Makarov originale fu introdotta nel 1951 come pistola militare standard dell’Unione Sovietica e prestò servizio in questo ruolo fino al 1991. Diverse nazioni copiarono il modello iniziando delle produzioni locali con lievi variazioni. Tra queste c’era, appunto, la Cina che adottò la pistola nel 1959 (da cui la sua designazione) che fu prodotta fino al 1960 nella fabbrica 626. La Norinco produsse in seguito una versione destinata all’esportazione. Si differenzia dal design sovietico per la sua finitura azzurrata, marchi cinesi, la linea di mira sul carrello allargata e la leva di sicura rivista. Pertanto varia il peso complessivo e le dimensioni rispetto alla Makarov di cui mantiene la stessa azione e meccanica nonché il calibro per la cartuccia Makarov 9×18 mm. Questo modello è forse uno tra i più rari tra le varianti della Makarov, alcune Type 59 sono state osservate, anche in anni recenti, nel conflitto in Afganistan. Questa è in condizioni di pari al nuovo con scatola originale libretto d’istruzioni e secondo caricatore. Vera chicca, calibro 9×18 mm Makarov.

Categoria: .