Revolver Webley & Scott mod. “W.S.” TARGET MODEL cal. 455 anno 1917

Ritorna al Catalogo



€ 1.170,00

Il revolver “W.S” TARGET MODEL fu lanciato nel 1902, dalla Webley & Scott, come alternativa ai revolver modello W.G. e Mk IV. Essenzialmente era basato sul modello MkIV con un telaio ridisegnato nell’impugnatura per dare una presa migliore. Meccanicamente le parti erano intercambiabili. La lunghezza standard della canna era di 7,5 pollici e le guancette erano di pregiato di noce con quadrettatura, al posto delle classiche in vulcanite nera. Questa versione Target ha un mirino a lama ed una mira posteriore regolabile in deriva (questa è prodotta e marcata dalla A.G. PARKER di Birmigham). Sulla parte superiore della canna vi è la rullata “WEBLEY & SCOTT LTD BIRMINGHAM & LONDON”, sulla parte alta del telaio è impresso “W.S.” TARGET  MODEL. Sulla parte bassa del castello è riportato WEBLEY MARK VI PATENT con l’anno di produzione del 1917. E’ presente l’anello per il correggiolo e ovviamente i punzoni del Banco Prova di Birmingham. Brunitura originale, condizioni generali ottime. La società Webley è stata fondata all’inizio del XVIII secolo da William Davies, che realizzava stampi per proiettili. Nel 1834 suo figlio, Philip Webley, rilevò l’azienda iniziando a produrre pistole sportive a percussione come “Webley & Son”. Nel 1857 Webley mutuò in “W & C Scott and Sons” per diventare definitivamente “The Webley e Scott Revolver and Arms Company Ltd” di Birmingham. I revolver di Webley divennero l’arma da fuoco d’ordinanza dell’esercito britannico dal 1887 fino al 1964. 

Categoria: .